Albicocca

I Romani ha introdotto questa delicata prelibatezza in Europa dall'Estremo Oriente attraverso l'Armenia e l'ha chiamato ... "Apple presto", perché l'albicocca matura prima di altri frutti. L'albicocca, noto anche come damasco o albérchigo, è il frutto di albicocca-albero della famiglia delle Rosacee, che comprende più di 2000 specie distribuite in tutto il mondo, originario delle zone temperate dell'Asia. L'albicocca è mangiato succhi freschi, essiccati o. La maggior parte sono dolce e succosa la tarda primavera e l'estate. E 'un frutto molto delicato, quindi deve essere trattata con cautela, è nel loro migliore quando si preme si apprezza un morbido. Le più importanti varietà di albicocche sono: Bulida strada nancy, Paviot Moniquí, currót, rosso Galta, ginestra, Mitger, ecc. Ciascuno con le loro caratteristiche, le dimensioni e il colore può essere rosso, bianco, giallo e arancio. Il tocco è morbido e vellutato.

Proprietà nutrizionali

Composizione per 100 g
Calorie (kcal) 39,7
Carboidrati (g) 9,5
Fibra (g) 2,1
Potassio (mg) 290
Magnesio (mg) 12
Provitamina A (mcg) 27
Vitamina C (mg) 7